Solo per i primi 200 ordini prezzi scontati del 30% sul costo del localizzatore e spedizione GRATUITA!

10/08/2018

Le 5 infrazioni su strada più comuni: come risolvere i problemi della flotta aziendale

Tante, forse troppe, sono le ore che percorriamo alla guida per lavoro e impegni personali. Ed è proprio in questi momenti della giornata che noi automobilisti commettiamo errori e violazioni più o meno gravi su strada: solo nel 2017 infatti, ben il 56% degli automobilisti ha violato il Codice della Strada.

Classifica delle infrazioni più commesse dagli automobilisti: la TOP5

1° Violazione del limite di velocità: sfrecciare con il proprio veicolo in autostrada è la trasgressione più commessa in assoluto dagli italiani alla guida.

2° Uso dello smartphone: inviare e leggere messaggi su Whatsapp e controllare il proprio profilo sui social è una cattiva (e pericolosa!) abitudine commessa da un vastissimo numero di guidatori. Infatti: si scambiano messaggini mentre sono al volante ben 2,8 milioni di italiani, contro i 947.000 che sono attivi sui vari Facebook, Instagram ecc.

3° Distanza di sicurezza e divieto di sosta non rispettati: la tendenza ad avvicinarsi troppo con il veicolo che ci sta davanti, sono violazioni effettuate dal 13-14% degli automobilisti.

 4° Cintura di sicurezza non indossata: sono 3,4milioni i guidatori che infrangono questa normativa. Senza parlare della cintura di sicurezza posteriore che non viene quasi mai utilizzata.

5° Mancato rispetto dei pedoni: 2,5milioni di persone che guidano la macchina hanno dichiarato di non dare la precedenza a chi attraversa la strada.

Purtroppo, tra le violazioni più commesse su strada, emerge che sono ancora tanti (troppi) i soggetti che si mettono al volante dopo avere assunto sostanze stupefacenti o bevuto alcool più di quanto ammesso dal Codice delle Strada.

Gestione flotta aziendale: come risolvere il problema delle infrazioni su strada

Un tema decisamente scottante quello delle infrazioni commesse alla guida per te che gestisci una flotta aziendale, vero? Insomma: quando noleggi e affidi un mezzo di trasporto a un guidatore, sarebbe utile (e fondamentale!)sapere in tempo reale e h24 la localizzazione, i percorsi effettuati e la distanza dall’obiettivo. Ma non solo: conoscere lo stile di guida dell’autista e le possibili infrazioni commesse durante il tragitto sarebbe per te un valore aggiunto per effettuare un intervento mirato, efficace e tempestivo.

Qual è allora la soluzione? Affidandoti ad un software per la gestione delle flotte aziendali che ti permette di monitorare la situazione, anche a distanza, tramite web e un’app dedicata, potrebbe essere una valida soluzione per risolvere in maniera esaustiva il problema delle infrazioni su strada.

Richiedi informazioni

Contattaci

La tua soluzione

0,4 €

/ al giorno

Acquista ora